Ogni cane ha diritto ad avere la sua cuccia, specialmente se passa molto tempo all’aperto.

Una cuccia per cani fa in modo che il tuo cane possa avere un posto in cui si sente sicuro e dove trova riparo da intemperie e temperature estreme, sia che si tratti di caldo o di freddo. Non dimenticare, inoltre, che un cane riposa e dorme dalle 12 alle 14 ore al giorno.

Non ci sono dubbi che una buona cuccia per il tuo cane è indispensabile per il suo benessere e per offrirgli il comfort e la serenità che merita.

La scelta di cucce per il tuo cane è quasi infinita ma non tutte garantiscono il comfort e la protezione giusta per il tuo animale. Non è una questione di prezzo in quanto investire più soldi in una cuccia (a volte davvero molti!) non significa necessariamente avere un prodotto migliore.

La cuccia deve essere adatta alla taglia del tuo cane, alla sua razza, al clima, al luogo in cui sarà posizionata e a diverse altre cose di cui devi tenere conto prima di comprare la cuccia per il cane.

Cercheremo, perciò, di aiutarti a scegliere una buona casa per il tuo cane e ti spiegheremo alcune delle cose più importanti da considerare durante la scelta.

Abbiamo incluso anche alcuni consigli per personalizzare la cuccia del tuo cane in modo da renderla una vera reggia e trattare il tuo migliore amico in modo davvero speciale. 

Prima di tutto, però, consideriamo perché le cucce sono così importanti e i benefici che offrono.

I Benefici di Usare una Cuccia per Cani

La cuccia offre diversi vantaggi per il tuo cane. Fra i più importanti possiamo menzionare:

  • Protezione dal sole durante le calde giornate estive.
  • Protezione dal vento.
  • Riparo da pioggia, nevischio, grandine e neve.
  • Mantenere il tuo cane caldo in inverno, specialmente nelle ore notturne.
  • Offrire un luogo protetto e sicuro dove il tuo cane può riposare in totale tranquillità e relax.

Molti padroni sono convinti che il cane è nato per stare all’aperto e che non abbia quindi bisogno del riparo offerto dalla cuccia. Quello che non viene considerato è che anche i cani che vivono allo stato selvatico cercano comunque un riparo dove rintanarsi all’occorrenza sia che sia un cespuglio, un buco o altra cosa. 

Difficilmente il tuo cane troverà questo tipo di ripari nel tuo giardino a meno che tu non gli fornisca una cuccia. Quindi, se il tuo cane passa lunghi periodi di tempo all’aperto, assicurati che abbia una buona cuccia per il suo comfort.

Cosa Considerare Quando si Sceglie una Cuccia

Esistono cucce per cani di diverse tipologie e bisogna quindi assicurarsi di scegliere non quella che piace di più esteticamente ma una che abbia le caratteristiche adatte al tuo animale domestico. Alcune delle caratteristiche a cui prestare maggiore attenzione sono:

  • Dimensione
  • Materiali
  • Tipologia
  • Estetica

Dimensione

La prima cosa da prendere in considerazione quando si sceglie una cuccia per il proprio amico a quattro zampe è la dimensione. Questa prima valutazione ti consentirà immediatamente di ridurre considerevolmente le opzioni tra cui scegliere.

In poche parole, la cuccia adatta per il tuo cane è quella che gli consente di sdraiarsi comodamente, di stare seduto o in piedi e di girarsi completamente senza difficoltà.  

Ti stai chiedendo come calcolare la grandezza ideale della cuccia del tuo cane?  È molto semplice.

Misura la lunghezza dal naso alla coda del tuo cane e la distanza dal pavimento all’altezza della testa quando è seduto. Aggiungete dai 5 cm ai 10 cm a ciascuna misura e avrete determinato la dimensione minima accettabile.

Calcolo misura cuccia per cani infographic

 A parte la misurazione, considera anche il carattere del tuo cane. Se l’animale è tranquillo e non ansioso, anche se opti per una cuccia più spaziosa il tuo cane non avrà grossi problemi. Se il cane invece è nervoso e abbastanza pauroso, una cuccia abbastanza piccola lo farà stare più tranquillo in quanto funge come una sorta di tana.

Per quanto riguarda il clima, una cuccia spaziosa è più fresca nei periodi estivi ma più fredda nei periodi invernali.

Tipologia

Le cucce per cani sono disponibili in diverse tipologie, ognuna con caratteristiche particolari.

Cuccia Tradizionale

Le cuccia tradizionale, a forma di casetta, è la più popolare. Questa tipologia è solitamente apprezzate per la loro estetica elegante ed è particolarmente efficacie per mantenere il cane fresco nei periodi estivi.

Cuccia Igloo

Gli igloo, riconoscibili per la loro caratteristica forma a cupola, hanno in generale delle dimensioni più ridotte e funzionano molto bene per tenere il cane al caldo durante i periodi invernali più freddi. Sono spesso dotate di sistemi di ventilazione che garantiscono un costante ricircolo d’aria all’interno della cuccia. Grazie alla loro forma arrotondata, gli igloo sono più stabili in condizioni di vento forte.

Gazebo

I gazebo per cani non sono una cuccia vera e propria ma vengono utilizzati per dare al cane un posto dove ripararsi dal sole durante le stagioni calde. Solitamente non hanno pareti ma una sorta di recinto coperto da un tetto in tela.

Materiali

Le cucce per cani in legno sono le più tradizionali e le più diffuse. Oggi sono però disponibili anche cucce per cani in plastica di ottima qualità.

Entrambi i materiali hanno pregi e difetti ma le maggiori differenze sono queste:

  • Se trattate appropriatamente, le cucce in legno durano molto ma quelle in plastica sono praticamente indistruttibili.
  • Le cucce di plastica sono più leggere delle cucce in legno delle stesse dimensioni.
  • Una cuccia di legno può essere verniciata per dargli un look sempre nuovo e fresco mentre le cucce di plastica sono difficili da dipingere.

Esistono anche cucce in metallo. Considera però che questo tipo di cuccia per cani non è adatta a tutti i tipi di temperature specialmente quelle elevate.

Non è semplice dire se una tipologia sia migliore dell’altra. Considera le tue esigenze e quelle del tuo cane e fai la tua scelta in base a questo.

Estetica

Questo aspetto riguarda esclusivamente il padrone. Se la cuccia è calda, asciutta e confortevole, il tuo cane la amerà indipendentemente dalla sua forma, colore o materiali.

Per il padrone invece il look della cuccia del cane potrebbe essere importante specialmente se questa è in vista o se viene posizionata in un giardino. In questo caso, sentiti libero di scegliere il modello che meglio si sposa con il tuo gusto facendo attenzione che questo non vada a discapito del comfort del tuo cane.

Cucce Per Cani Facili da Pulire

Non è solo questione di tempo ma soprattutto di interessamento per la salute del tuo cane.

Meno tempo impiegherai per pulirla più tempo avrete per farvi una bella passeggiata al parco.
Compra qualcosa di bello ma anche di pratico, qualcosa che ti permetta di lavarla velocemente con acqua e sapone senza perder tempo a smontarla in mille pezzi. Alcune cucce per cani hanno tetto o altri pezzi smontabili facili da tenere puliti.

Ti ringrazierà anche lui!

La Struttura delle Cucce per Cani

L’ingresso deve essere frontale o laterale.

Se lascerei il tuo cagnolino all’esterno di casa tua, ti consiglio una cuccia un po’ rialzata da terra almeno 8 centimetri per favorire l’isolamento con il terreno. Il tetto assolutamente da scegliere spiovente in modo tale da permettere all’acqua di scivolare via.

Non credo che ti piaccia farlo entrare a casa tua tutto bagnato! Sbaglio?

Dove posizionare la Cuccia

In giardino? Nel terrazzo? Dentro casa? Solo tu puoi capire quanto bene vuoi al tuo cane e renderlo felice è una priorità!
Alcuni decidono di farlo dormire sul proprio letto, ma credo che anche lui/lei voglia la sua privacy. Per questo se per esempio scegli di fargli una cuccia per cani esterna ricordati di non esporlo a vento, pioggia o sole.

cucce da esterno

Deve essere un bel luogo facilmente accessibile e riparato affinché anche il tuo cane possa riposare senza soffrire troppo. Fondamentale la struttura resistente agli agenti atmosferici.

E se la cuccia è da interno? Non dovrà essere al centro della stanza. É vero che spesso è il protagonista della famiglia ma come dicevo prima anche il nostro amico a quattrozampe ha bisogno di tranquillità, sentirsi al sicuro ma allo stesso tempo non scegliere un luogo oscuro o troppo isolato della nostra casa.

Cosa Mettere nella Cuccia

“Non c’è nessun posto come la propria casa”. Lo stesso vale per il tuo cane. A me come credo anche a te, piace vivere in un ambiente confortevole, che ci faccia star bene. Pensare questo ti aiuterà a prendere alcune accortezze per “arredare” la cuccia del cane.

cuccia da interno

Cosa riporre nella cuccia?

Giocattoli preferiti, una copertina e un cuscino.
Ovvio, non riempirla di molte cose. Rischi che non avrà più spazio e presto correrà a dormire sopra il tuo letto.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here