Viaggiare con i cani in treno è possibile ed è un’ottima opzione se hai voglia di rilassarti e non pensare allo stress del parcheggio auto, soprattutto nelle grandi città come Roma o Firenze. Visto che si possono portare i cani in treno, è importante essere a conoscenza di alcune cose importanti.

Se ti stai accingendo a viaggiare in treno con il cane, potresti avere diverse domande. Ad esempio:

  • Come devono viaggiare i cani in treno?
  • Quali accorgimenti devo considerare per trasportare i cani in treno?
  • I cani in treno possono viaggiare con tutte le compagnie?

Abbiamo preparato un elenco di regole relative alle diverse compagnie come Italo, Trenitalia e TGV. Ti sveleremo inoltre 5 cose essenziali da tenere in mente per viaggiare in treno con il cane, evitando così fastidiose multe o situazioni imbarazzanti.

Cani in Treno – Le Regole Cambiano a Seconda della Compagnia

Cani in treno

Se vuoi viaggiare in treno con i cani, la prima cosa che devi considerare è che le regole e i prezzi applicati dalle diverse compagnie sono differenti. Ecco qui un breve sommario delle regole principali per traportare il cane in treno con Italo, Trenitalia e il TGV in Francia.

Cani in Treno: Italo

Cani in treno italo

Come potrai leggere dal sito ufficiale di Italo sono ammessi cani di piccola taglia negli appositi trasportini.

Per cani che pesano più di 10 chilogrammi potrai prenotare unicamente attraverso il Contact Center “Pronto Italo” allo 06.07.08.

Il prezzo per il trasporto del cane è pari a 50€. Il servizio può essere aggiunto anche successivamente, purché fino a 2 ore prima del viaggio in abbinamento alle tariffe ed agli ambienti consentiti chiamando Italo Assistenza.

Però se avessi voglia di partire durante l’estate Italo ha preso una bellissima iniziativa per contrastare il fenomeno dell’abbandono cani. Infatti nei mesi di Luglio e Agosto, grazie alla partnership con Amici Cucciolotti, viaggiare su Italo con cani che pesano più di 10Kg sarà totalmente gratuito e ancora più comodo grazie al simpatico kit che verrà regalato. Si spera che questa iniziative venga ripetuta ogni estate.

Per i cani in treno di grandi taglie, è previsto uno spazio al fianco del proprio padrone ed il kit dedicatogli comprende un tappetino monouso ed una ciotola per acqua o cibo.

Importante: i cani devono essere muniti di certificato di iscrizione all’anagrafe canina.

Viaggiare Con Il Treno Con Il Cane: Trenitalia

Cani in treno trenitalia

I cani di piccola taglia, custoditi nell’apposito contenitore (di dimensioni non superiori a 70x30x50) sono ammessi gratuitamente nella prima e nella seconda classe di tutte le categorie di treni e nei livelli di servizio Executive, Business, Premium e Standard.

Quanti cani si possono portare in treno con Trenitalia? E’ ammesso un solo contenitore per ciascun viaggiatore.

Per quanto riguarda i cani grandi, questi devono essere tenuti al guinzaglio e muniti di museruola nei seguenti casi:

  • sui treni IC ed ICN sia in prima che in seconda classe.
  • sui treni Frecciabianca,  Frecciarossa e Frecciargento, in prima e seconda classe e nei livelli di servizio Business e Standard.
  • sui Regionali eccetto dalle 7 alle 9 dei giorni feriali dal lunedì al venerdì.
  • nelle carrozze letto, nelle carrozze cuccette e nelle vetture Excelsior, per compartimenti acquistati per intero.

Nelle carrozza ristorante/bar non è consentito l’accesso agli animali (fatta eccezione solo per i cani guida dei non vedenti che potranno viaggiare senza nessun obbligo).

Importante: per i cani dei cittadini stranieri è obbligatorio il “passaporto del cane” da esibire al personale di bordo.

Essenziale per evitare multe: qui di seguito nella sezione “Irregolarità” potrai vedere le possibili sanzioni!

Viaggiare Con Il Cane Con Il Treno: TGV SNCF (Italia-Francia)

cani in treno tgv sncf

La Francia è una nazione decisamente dog-friendly, non a caso è una delle destinazioni più ambite per chi viaggia con un amico a quattrozampe.  Nei vari ristoranti, bar e nelle brasseries spesso portano la ciotola dell’acqua per il cane senza nemmeno chiederla.

Sul sito ufficiale della TGV troverai diverse buone occasioni per viaggiare in treno con il cane e goderti al meglio questa meraviglia d’Europa.

Per tutti i cani di piccola taglia il trasporto è gratuito all’interno di un’apposita borsa.

Nel caso in cui il peso sia superiore ai 6 Kg è prevista uno sconto del 50 per cento per il cane da compagnia (calcolata sul prezzo di tariffa piena del biglietto di 2a classe anche se viaggi in 1a classe).

Come sempre c’è un buon trattamento per i cani guida per non vedenti che viaggiano gratuitamente, indipendentemente dalla loro taglia o dal loro peso.

La prenotazione per il cane può essere effettuata al numero (+39) 02 40 32 64 35 dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 18:00 ; nelle stazioni francesi SNCF, nelle agenzie di viaggio convenzionate o nelle boutique Raileurope (aperte dal lunedì al venerdì dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 18:00) a Milano in Via Vitruvio 1 o Via Bonnet 6B.

6 Cose Da Sapere Per Viaggiare In Treno Con Il Cane

  • I cani di piccola taglia viaggiano gratis. Se il tuo amico a quattro zampe pesa meno di 10 chili viaggerà gratuitamente però dovrà essere alloggiato nell apposito trasportino
  • Tutti i cani devono essere muniti del certificato di iscrizione all’anagrafe canina
  • Per i viaggiatori stranieri che portano con sé il proprio animale, è fondamentale che abbiano anche il passaporto e il libretto di vaccinazioni del cane.
  • I cani di grossa taglia devono sempre essere al guinzaglio e indossare una museruola, morbida o rigida, nelle fasi di salita e di discesa dal treno.
  • Ricordati di prenotare per lui in anticipo il servizio di trasporto.
  • I cani guida viaggiano sempre gratis indipendentemente dalla loro taglia.

Come Trasportare i Cani In Treno

Per rendere il tuo viaggio in treno con il cane il più confortevole possibile sia per te che per il tuo animale, hai bisogno do organizzarti con tutto l’occorrente. La cosa più importante è essere muniti di un trasportino che sia comode per il tuo cane e facile da maneggiare per te.

Esistono innumerevoli opzioni sul mercato ma, ovviamente, non tutte sono ideali per portare i cani in treno. Di seguito ti mostrerò le nostre scelte top tra i più comodi e pratici trasportini per cani.

Ne troverai di diversi tipi e prezzi. Sta a te scegliere quello più adatto per il comfort del tuo cane.

Trasportini Per Cani Di Piccola Taglia

Zaino Kaka Mall

Mi piace molto l’idea di trasportare comodamente il mio amico a quattrozampe in spalla. Sia che sei in bici, moto o come in questo caso in treno, lo zaino di Kaka Mall è perfetto per i tuoi viaggi.

Il vantaggio di trasportare il cane in treno dentro uno zaino è che ti lascia le mani libere per maneggiare eventuali bagagli o altro. Questo zaino è inoltre molto elegante ed è omologato anche per viaggi in aereo. Lo zaino diventa quindi una soluzione ideale non solo per il treno ma per ogni volta che devi uscire o andare in vacanza con il cane.

  • morbido, impermeabile, traspirante e pieghevole con due tasche
  • da indossare frontalmente o posteriormente
  • tracolle imbottite per una perfetta tenuta
  • base rigida con cuscino per la comodità del tuo cane

Borsa Pixage

Altra opzione per il tuo compagno di avventure è il Trasportino Pet Carrier Pieghevole. Si tratta di una pratica borsa che può essere portata anche a tracolla lasciandoti quindi le mani libere. 

Inoltre la borsa è totalmente traspirante per garantire massimo confort al cane in treno. Ci sono anche delle ampie tasche sempre comode per trasportare gli accessori del tuo cane. Inoltre, la borsa è accettata dalla maggioranza delle compagnie aeree, si può mettere in macchina e bloccarla con la cintura di sicurezza e può anche essere agganciata al trolley.

Una soluzione davvero pratica non solo per i viaggi in treno.

  • fashion e pratica, disponibile in molti colori.
  • tasche sulla borsa, dove puoi tenere il telefono, biscottini ecc.
  • cuscino in pile rimovibile e lavabile

Trasportini Per Cani Di Taglia Media

Pawaboo

C’è chi tratta il cane come un vero e proprio figlio. Se questo è il caso tuo, la Pawaboo, fa per te. Una borsa anteriore che ti permetterà di svolgere qualsiasi attività insieme al tuo cane.

  • cerniera e velcro su entrambi i lati della zaino
  • traspirante
  • comodo grazie al tessuto robusto con imbottitura in spugna
  • cinghie regolabili

Borsa Leggendo

Una cesta perfetta per viaggiare in treno con il cane: Legendog. Potrai usarla tranquillamente appoggiandola sul sedile in viaggio con la sua pratica tracolla.

  • la seduta è molto ben fatta, con cuciture anti-stress per il tuo cane
  • tasche multiple
  • tessuto impermeabile
  • gancio interno per il guinzaglio
  • base della cesta estraibile per una perfetta pulizia
  • pieghevole: puoi piegarlo facilmente quando non in uso

Trasportino Per Cani Di Taglia Grande

Come ti dicevo, i cani di grossa taglia in treno devono essere muniti di museruola e guinzaglio. Ci sono comunque alcuni accorgimenti che possono aiutare il tuo cane a superare lo stress del viaggio.

Contenitore Skudo Lata

Uno dei trasportini più utilizzati è quello di Skudo Iata. I cani di taglia grande avranno un posto a disposizione in treno quindi non sarà un fastidio trasportarlo in questa comoda struttura.

Questo modello è altamente diffuso e uno dei più apprezzati dai possessori di cani. È possibile acquistare a parte anche un kit con le ruote per rendere più agevole il trasporto.

  • porta in metallo munita di chiusura di sicurezza contro le aperture accidentali.
  • sistema che evita lo schiacciamento del trasportino in caso di un colpo subito
  • comode prese d’aria assicurano una perfetta areazione del trasportino
  • trasporto facile grazie ad un robusto maniglione estraibile sulla parte superiore

Gabbia Pieghevole Songmics

Se sceglierai di trasportare i cani in treno in questa gabbia di metallo pieghevole, si sentiranno meno a disagio, soprattutto se la renderai ancora più comoda con un lettino imbottito . Songmics è molto robusto e stabile, dispone di 2 porte con chiusura di sicurezza.

  • fornisce uno spazio indisturbato per il tuo cane, lo protegge dalle distrazioni esterne e lo tiene al sicuro
  • grazie al suo design pieghevole, la gabbia occupa uno spazio minimo perfetto per il treno
  • chiusure, punti di saldatura, spigoli e gli angoli sono ben levigati per proteggere il tuo cane da potenziali lesioni e per tenerli al sicuro

Cani in Treno – Conclusioni

Viaggiare in treno con il cane è possibile e spesso un modo molto conveniente per muoversi con il tuo animale. Ovviamente, se il cane è di piccola taglia le cose sono più semplici.

Comunque, come abbiamo considerato in questo articolo, le maggiori compagnie come Italo e Trenitalia ti consentono di trasportare il cane in treno. Devi solo prestare attenzione alle cose che ti abbiamo elencato per poter fare un viaggio sereno.

Quindi, organizzati bene per tempo per evitare multe e munifici del trasportino più adatto per la taglia del tuo animale. Se segui questi pratici consigli, i cani in treno non soffriranno durante lo spostamento.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here