Abbiamo consultato i rapporti del’OMS e il parere dei veterinari più esperti e sembrano esserci buone notizie per quanto riguarda il coronavirus nel cane.

Quando si tratta del famigerato coronavirus, o COVID-19, ci sono ancora molte cose che non sappiamo. La malattia provoca sintomi simili all’influenza nelle persone, tra cui febbre, tosse e difficoltà respiratorie, e la gravità di questi sintomi può variare grandemente. Nessuno è immune al covi-19 ma i soggetti più vulnerabili sono gli anziani, gli immunodepressi e chi soffrono di patologie polmonari e cardiache. Poiché si tratta di un virus nuovo, gli esseri umani non hanno alcuna immunità al coronavirus COVID-19.

Ma che dire degli animali? Può il cane contrarre il coronavirus e trasmetterlo agli altri esseri viventi?

Per quanto riguarda il tuo cane, secondo sia l’Organizzazione Mondiale della Sanità che i veterinari, al momento della pubblicazione di questo articolo non sembra che l’uomo possa trasmettere il coronavirus al cane o che il cane possa infettare con il COVID-19 gli uomini.

Coronavirus: Cane e Animali Domestici Probabilmente non Possono Trasmettere il COVID-19.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (al momento della pubblicazione di questo post) ha riferito che il vostro cane o animale domestico probabilmente non può trasmettervi COVID-19:

“Anche se c’è stato un caso di un cane infetto a Hong Kong, fino ad oggi non ci sono prove che un cane, un gatto o un qualsiasi animale domestico possa trasmettere COVID-19″. COVID-19 si diffonde principalmente attraverso le goccioline prodotte quando una persona infetta tossisce, starnutisce o parla. Per proteggerti, pulisciti le mani frequentemente e accuratamente”.

Veterinari – Al Momento Credono Che il Cane Non Possano Contrarre il Coronavirus.

I veterinari hanno affermato che nel caso del cane di Hong Kong sospettato di essere positivo al coronavirus COVID-19, il virus si trovava probabilmente sul pelo del cane ma che questa non sia stata la causa della sua malattia. “Il cane non si è mai ammalato clinicamente, e non è chiaro se il cane sia risultato positivo al test per essere stato tenuto in un ambiente con un umano infetto da COVID-19 o se il cane sia stato veramente infettato da COVID-19”, ha dichiarato Christie Long, DVM, responsabile della medicina veterinaria di Modern Animal. “Dal momento che il cane vive con un paziente affetto da COVID-19, è significativo il fatto che il test positivo sia arrivato come risultato del fatto che il cane ha raccolto il virus dall’ambiente con il suo naso”.

Secondo test effettuati nei giorni successivi alla scoperta della positività, il cane di Hong Kong è risultato negativo ai test per il coronavirus.

I Cani Possono Contrarre Alcuni Tipi di Coronavirus.

Il motivo per cui i veterinari inizialmente non erano sicuri che l’animale in questione fosse infetto è che ci sono alcuni ceppi di coronavirus che gli animali possono contrarre, incluso quindi il tuo cane.

I cani più vulnerabili ad alcune forme di coronavirus sono specialmente i cuccioli.

“La malattia tende ad essere lieve e si autolimitante”, spiega Long. “I cuccioli sono i più a rischio di infezione grave, e seguire i consigli del veterinario per quanto riguarda il tenere i cuccioli molto giovani in quarantena a casa fino alla vaccinazione completa (in genere 16 settimane di età) è fondamentale per proteggerli dalle più comuni malattie infettive che possono colpirli”.

I veterinari stanno continuando a monitorare attentamente il coronavirus COVID-19 man mano che crescono le informazioni in merito per assicurarsi che il virus non muti in una forma che possa attaccare anche i cani.

Sintomi del Coronavirus nel Cane

Il coronavirus nel cane si presenta con alcuni sintomi che sono tipici anche di altre patologie. Alcuni di questi sintomi sono la febbre, diarrea e vomito. In presenza di questi sintomi è necessario contattare immediatamente il veterinario in quanto, in caso di coronavirus, è molto importante agire tempestivamente.

Di seguito la lista dei sintomi più comuni che potrebbero rivelare la presenza del coronavirus nel cane:

  • Febbre (superiore ai 40ºC)
  • Vomito
  • Letargia
  • Diarrea (spesso maleodorante e con presenza di muco o sangue)
  • Disidratazione
  • Perdita di appetito
  • Tremori
  • Dolori addominali

Il Tuo Cane Può Trasmettere Altre Malattie

Per quanto gli vogliamo bene, non possiamo nascondere il fatto che il cane può trasmettere diverse malattie all’uomo.

Al momento si ritiene che più di 6 malattie infettive su 10 si diffondono dagli animali, e 3 malattie infettive nuove su 4 si diffondono dagli animali. Questi dati interessano anche il cane.

Gli animali possono trasmettere malattie in maniera molto simile a come queste vengono trasmesse dagli esseri umani il che include i fluidi corporei, le feci, le superfici, le ciotole dell’acqua e del cibo e simili. Anche le malattie di origine alimentare e idrica, come la salmonella e l’Escherichia coli che vengono trasmesse da carne cruda, uova o da frutta e verdura che contengono tracce di feci, possono essere trasmesse dal cane. Queste malattie colpiscono principalmente i bambini piccoli, gli immunodepressi e soggetti con più di 65 anni di età.

Come Proteggere il Cane e Voi Stessi

Per tenersi al riparo da possibili rischi, è importante lavarsi sempre le mani dopo aver toccato il cane o le sue cose. In assenza di acqua, un buon disinfettante per mani funziona benissimo per eliminare i batteri.

Lavarsi le mani dopo aver interagito con il proprio cane è un’ottima abitudine da sviluppare. Allo stesso modo è di vitale importanza ricordare ai bambini piccoli di fare la stessa cosa o farlo per loro. Queste abitudini contribuiscono alla salute di tutta la famiglia.

Quando giocano con il cane, i bambini vanno sempre sorvegliati per assicurarsi che non si mettano le mani in bocca dopo aver toccato il cane.

Inoltre, anche se il tuo cane è un membro della famiglia e gli vuoi bene, non lasciare mai che ti lecchi la faccia o la bocca. La saliva del cane contiene molti germi e venirne a contatto espone te e la tua famiglia a rischi importanti.

Anche l’utilizzo di salviette per le zampe del cane è un ottimo metodo per proteggere la tua salute. Camminando il cane può venire in contatto con diversi agenti patogeni, incluso il coronavirus COVID-19, che vengono poi portati all’interno della tua abitazione.

COVID-19 Con il Cane – Manuale di Sopravvivenza

Come abbiamo considerato in questo articolo, il coronavirus non sembra essere al momento una minaccia per il tuo cane. Però come l’emergenza del coronavirus ha sconvolto le tue abitudini rivelandosi fonte di stress, gli stessi effetti possono essere percepiti dal tuo cane.

Così come è difficile per te passare il tempo chiuso in casa, allo stesso modo il tuo cane risente della mancanza di lunghe passeggiate, corse al parco, interazione con altri cani e così via. Allo stesso tempo, ti devi assicurare che le sue abitudini alimentari non vengano stravolte e che abbia a disposizione cibo sano e tutto quello che occorre per la sua cura.

In un momento in cui gli spostamenti sono limitati e molti negozi chiusi, potrebbe essere difficoltoso reperire tutto quello che ti occorre. Fortunatamente, al giorno d’oggi è possibile farsi consegnare tutto a casa senza dover spendere di più. Anzi, spesso ordinare online consente ottimi risparmi sia in termini di denaro che di tempo.

Ecco allora una lista di cose che puoi trovare online e farti consegnare al tuo domicilio

Cura della Salute

Nel corso di questo articolo abbiamo menzionato diverse volte come sia importante avere sempre un occhio di riguardo alla salute del tuo cane. Questo permette di proteggere sia te stesso che il tuo animale. Ecco alcuni articoli indispensabili per mantenere il tuo cane in perfetta salute. Ecco alcuni articoli che ti potrebbero servire:

Petpost!<br>Slviette per Zampe

Petpost!
Slviette per Zampe

Enteromicro<br>Integratore per Cani

Enteromicro
Integratore per Cani

Redonyl<br>Controllo della Funzione Dermica per Dermatosi e Perdita Pelo

Redonyl
Controllo della Funzione Dermica per Dermatosi e Perdita Pelo


Pulizia del Cane

Durante una lunga permanenza in casa, è importante mantenere il tuo cane pulito. Mantenere, ad esempio, il pelo in buone condizioni è una buona norma per la salute del tuo cane e per la pulizia della tua casa. Online puoi trovare una vastissima gamma di prodotti per la toilett del tuo amico e mantenerlo in perfette condizioni igieniche.

PAWISE<br>Salviette per Toilette

PAWISE
Salviette per Toilette

Dirty Talk<br>Shampoo Deodorante

Dirty Talk
Shampoo Deodorante

PetKing<br>Rasoio per Cani

PetKing
Rasoio per Cani


Alimentazione del Cane

Durante un periodo di lunga permanenza a casa, l’alimentazione del tuo cane è particolarmente importante. Non svolgendo molta attività fisica devi assicurarti che il tuo cane non prenda peso e che rimanga in buona salute. Scegliere gli alimenti più salutari e nutrienti manterrà il tuo cane in una buona condizione fisica.

Miglior Cane<br>Crocchette Manzo 1Kg

Miglior Cane
Crocchette Manzo 1Kg

LifeLong<br>Alimento Completo per Cani Adulti in Sacchetti

LifeLong
Alimento Completo per Cani Adulti in Sacchetti

Miglior Cane<br>Cute Sana e Pelo Lucido

Miglior Cane
Cute Sana e Pelo Lucido


Svago per il Cane

Intrattenere il cane durante la permanenza in casa è importante per aiutarlo a non annoiarsi e offrirgli un’opportunità di movimento e attività anche all’interno delle mura domestiche. Ecco alcuni dei giochi e delle attività che puoi offrire al tuo cane.

Patio Plus<br>Tappetino Addestramento Cane

Patio Plus
Tappetino Addestramento Cane

LIVACASA<br>Giocattolo Intelligenza<br>Sniffing Tappeto

LIVACASA
Giocattolo Intelligenza
Sniffing Tappeto

ADOGOCute Sana e Dog Puzzle

ADOGOCute Sana e Dog Puzzle

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here